MUSICA
TEATRO
Copyright © 2013 MAT All Rights Reserved -
Designed by www.sbb-imagine.com

Valentina Londino

Mezzosoprano

 

Docente di canto VBM I e II livello

Si accosta alla musica già da piccola studiando pianoforte dall’età di 4 anni. Intraprende poi lo studio del canto ottenendo il Bachelor of Arts in Music ed il Master of Arts in Vocal Pedagogy con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio della Svizzera Italiana, nella classe della maestra Monica Trini. Successivamente ottiene il Master in Insegnamento dell'Educazione Musicale nella Scuola Media presso il DFA di Locarno.


In ambito classico collabora con numerose orchestre e cori, interpretando brani operistici e cameristici, con un repertorio che spazia dal periodo barocco alla musica contemporanea.

Spiccano l’orchestra QuattroCentoQuaranta con cui incide il CD In Moderno Tempore, la Filarmonica di Mendrisio con la quale interpreta Edvige nel Guglielmo Tell di Rossini, l’orchestra Valpellice con cui esegue lo Stabat Mater di Pergolesi, l’Orchestra da Camera di Lugano con cui si esibisce nelle Siete Canciones Populares Espanolas di Manuel De Falla, nei Six Celan Songs di Michael Nyman ed in un concerto interamente dedicato alle arie operistiche di Haendel.

Con il flautista Tommaso Maria Maggiolini ed il pianista Nicolas Mottini fonda il Trio Torrello, con cui si esibisce in Svizzera (Festival CeresioEstate), Italia, Francia, Germania, cantando alla sede delle Nazioni Unite di Ginevra e con cui incide il disco Une flûte enCHANTée.

Da alcuni anni collabora con il pianista svizzero Luca De Grazia con cui fonda il DuoDurbans, specializzato nel repertorio liederistico tedesco.

Dal 2016 collabora pure a progetti di teatro e musica come Occhi che raccontano, con Fabrizio Saccomanno (spettacolo di apertura Festival di Narrazione di Arzo nel 2016) e Cattiverie, Teatro d’Emergenza, di Luca Spadaro.

Si è esibita in Svizzera, Italia, Francia, Austria, Germania, Finlandia, Spagna.

 

Ha seguito masterclass di specializzazione in canto lirico con Hans-Joakim Bayer (DEU), Hartmut Holl (DEU), Julius Drake (ENG), Daniel Fueter (CH), Airi Tokola (FIN), Giovanna Canetti (ITA).


Contemporaneamente si specializza nel repertorio moderno.

Collabora con il pianista Sandro Crippa con il quale nel 2005 incide per l’etichetta Azioni Musicali prendendo parte al CD Note di viaggio ed altri progetti discografici. Nel 2008 partecipa all’album Magical Christmas per l’etichetta tedesca maYmusic, progetto con il quale si esibisce in diversi concerti in Germania.

Sempre nel 2008 collabora con il compositore svizzero Ivo Antognini, interpretando la prima del suo brano Jazzy Jingle Bells, per coro di voci bianche e voce solista, insieme al Coro Calicantus (CH) e registrando alcune musiche da film per la Televisione Svizzera.

 

Dal 2014 è voce dei Soul Factory, con cui prende parte a Festival internazionali come il Blues to Bop di Lugano ed il New Orleans Jazz Festival di Ascona.

Con Matteo Sarti e Paolo Paolantonio fonda il Blue Valentine Jazz Trio, impegnato nell'esecuzione e nella rivisitazione di standard jazz.

Dal 2016 si esibisce regolarmente con il chitarrista acustico Mad Mantello con cui fonda i Looppoli, duo sperimentale che basa le performance sull’utilizzo simultaneo della loop station.

 

Studia il metodo Voice Building con Valentina Buttafarro, di cui è insegnante abilitata per il primo livello, e segue periodicamente i convegni di Vocologia Artistica del Dott. Fussi di Ravenna.

Studia doppiaggio con Patrizia Salmoiraghi, prestando la sua voce in produzioni RAI, Disney e per la TV svizzera. Collabora con remifa nella produzione di jingles e spot radiofonici e fiabesque.ch nella creazione di audiolibri dedicati all'infanzia.

Attualmente è docente di Educazione musicale nelle Scuole elementari e medie, ed all'attività didattica come insegnante di canto classico e moderno affianca quella di docente di Ascolto e Canto presso il Conservatorio della Svizzera Italiana.